Silvia Nair, con “Ho visto un sogno”, ci racconta l’importanza e la forza della passioni

Pic by Fabrizio Fenucci

Dopo l’uscita di “Freedom“, brano portante della colonna sonora del docufilm “El Numero Nueve – Gabriel Batistuta” (anteprima al Festival del Cinema di Roma), il 05 Giugno esce “Ho visto un sogno” il nuovo singolo della cantante e compositrice Silvia Nair.

Il brano anticipa il terzo album di inediti dell’artista (la cui uscita è prevista per il prossimo autunno), che vanta la prestigiosa produzione olandese di Franck Van Der Heijden e Michael La Grouw.

“Ho visto un sogno”, scritto dalla stessa Silvia Nair insieme a Michael La Grouw, è un viaggio di riflessione sull’importanza del sogno in quanto ideale da perseguire «un sogno ha il potere di cambiare l’uomo, di superare limiti impossibili».

Il brano si caratterizza per un sound energetico arricchito da un arrangiamento rock sinfonico in cui spicca la potente vocalità dell’artista.

 

Si ringrazia come sempre l’Ufficio Stampa Parole & Dintorni.

Potrebbe interessarti ...