Rocco Hunt: l’annuncio del suo ritiro dalle scene musicali che lascia increduli colleghi e fan

La notizia è arrivata poche ore fa direttamente dal profilo Instagram del rapper campano: Rocco Hunt, dopo i successi ottenuti nel corso degli anni, dalla vittoria nella categoria Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2014 con il brano “Nu juorno buono“, a quello dell’ultima hit “Benvenuti in Italy“, inno della Nazionale Under 21 di calcio (qui il nostro articolo sulla Conferenza Stampa di presentazione), ha postato un messaggio sincero e diretto, con il quale ha voluto condividere con tutti i suoi fan questo momento personale ed intimo di sconforto:

“Mi hanno privato e ancora adesso mi stanno privando della mia libertà. Sono anni che continuamente vi prometto che l’album nuovo uscirà presto e per un motivo o per un altro non riesco a condividerlo con voi. Siamo cresciuti insieme attraverso la mia musica e ci siamo emozionati durante i concerti ed io mi sono sempre sentito come se fossi stato nel pubblico con voi. Ovunque sono andato mi avete fatto sentire a casa (per questo vi ringrazio) e spero che per voi sia stato lo stesso. Ma adesso non me la sento più di continuare e credo sia meglio lasciarvi con il bel ricordo che avete di me. Ho troppe pressioni e forse è arrivato il momento di mollare tutto e darla vinta a tutte le persone che vorrebbero la fine della mia musica. Ho creato tante aspettative che non riesco a mantenere. Ho sentito il bisogno di sfogarmi con voi e dirvi che per adesso mollo tutto. Purtroppo mi sembra la decisione più onesta da prendere”.

Questo sfogo lascia trasparire l’intenzione del giovane e talentuoso rapper di abbandonare la carriera musicale.

Chiaramente, non si sono fatte attendere le risposte e gli incoraggiamenti a non mollare di molti amici e colleghi: dai BoomDaBash a Gigi D’Alessio, passando per Benjiamin Mascolo e Federico Rossi del duo Benji e Fede, Alessio Bernabei, Nino D’Angelo, Francesco Facchinetti e moltissimi altri.

Noi, dal canto nostro, ci auguriamo che questa giovane promessa della scena italiana possa cambiare idea, continuando a regalare emozioni e tanta buona musica al suo pubblico.

Potrebbe interessarti ...