X Factor 12: la Semifinale

Ieri sera, alle ore 21.15 su Sky Uno (canale 108 di Sky e canale 311 o 11 del Digitale Terrestre), è andata in onda la Semifinale della dodicesima edizione di uno dei Talent Show più amati e seguiti d’Italia: X Factor.

Per questo importante appuntamento, che prevede una doppia eliminazione e da l’accesso al gran finale che si terrà nella magica location del Forum di Assago, X Factor ha scelto di sostenere un tema molto delicato e che dovrebbe stare a cuore a tutti noi: “Un mare da salvare”, la campagna di Sky per la salvaguardia dei mari dall’inquinamento causato dalla plastica. Noi di MIC vi invitiamo a visitare il sito Sky Ocean Rescue, per conoscere, informarvi, apprendere e mettere in atto tutte quelle piccole strategie ed azioni quotidiane che ci consentono di rispettare la natura, tenendo sempre presente che se siamo in vita, lo dobbiamo proprio alla natura che ci circonda.

Ad aprire il settimo Live Show è un’Opening spettacolare, ideato come sempre dal genio e dall’immaginazione del direttore creativo Simone Ferrari. I ragazzi di XF12 si esibiscono con il vincitore della scorsa edizione, Lorenzo Licitra,  in una grande performance corale sulle note del capolavoro di Bob Dylan “A Hard Rain’s A-Gonna Fall”.

Alessandro Cattelan illustra il tema della serata “Un mare da salvare”, saluta giudici e pubblico e spiega come si svolgerà la Semifinale: ci saranno due manche; nella prima, i concorrenti si esibiranno con la “My Song”, ovvero con un brano scelto da ciascuno di loro, mentre, nella seconda, proporranno un brano scelto dal loro giudice. Al termine della prima manche il pubblico decreterà il concorrente che dovrà abbandonare subito la gara, mentre, al termine della seconda manche, i due concorrenti meno votati andranno al ballottaggio, sfidandosi nell’Ultimo Scontro ed i giudici decideranno chi salvare (o andranno nuovamente al Tilt?).

Per questa serata dedicata alla salvaguardia dei mari, il Direttore Artistico Simone Ferrari ha ideato un palco pieno d’acqua; una meraviglia per gli occhi del pubblico e la riprova del suo genio creativo.

Il primo talento ad esibirsi è una delle voci più potenti ed interessanti di questa edizione di X Factor, Naomi, che è cresciuta molto e che, durante il suo percorso, si è dimostrata molto versatile. La sua “My Song” è “Problem” di Ariana Grande feat Iggy Azalea, un brano che, mescolando il rappato al cantato, unisce la sua parte più forte a quella più dolce e sensibile. I giudici sono positivamente colpiti dalla performance della Under Donna e, per Lodo e Mara, Naomi ha finalmente trovato la sua strada.

È il turno di Leo Gassmann, che per la prima manche ha scelto un brano a cui è molto legato emotivamente, un brano in grado di commuoverlo molto per le immagini ed i ricordi che gli evoca: “Dead In The Water” di Noel Gallagher. Fedez si complimenta per l’esibizione, Manuel trova da sempre il timbro di Leo molto interessante, Lodo ritiene che abbia fatto bene a scegliere un brano così importante per se stesso e non uno magari più conosciuto per giocare la carta della canzone famosa e Mara ha solo complimenti per il suo talento.

Sul palco sale Luna, “la concorrente più attuale di X Factor 2018” secondo il suo giudice Manuel Agnelli. La “My Song” di Luna è un pezzo di Caparezza, una critica sociale, un inciso che fa riflettere come tutti i brani usciti dal genio del loro autore: “Mica Van Gogh”. Lodo è felice di aver sentito un pezzo di Caparezza sul palco di X Factor ed è contento anche dell’esibizione di Luna. Mara vede dell’energia pazzesca nella piccola concorrente, Fedez sperava di sentire anche una strofa scritta dalla stessa Luna nel pezzo e Manuel è super soddisfatto della performance.

E’il turno dell’unica band rimasta in gara, dei 3 ragazzi iraniani che, con la loro arte, la loro gentilezza ed il loro talento indiscusso, trasportano il pubblico in mondi lontani ad ogni esibizione. Stiamo parlando dei BowLand, che hanno scelto di interpretare “Iron” di Woodkid. Mara li trova affascinanti come sempre, per Fedez sono concorrenti meritevoli della Finale, Manuel pensa che siano in grado di marchiare, con loro personalità, ogni pezzo che fanno e Lodo li ringrazia per la profonda coscienza che hanno di loro stessi.

Pronta a cantare c’è Martina Attili, l’Under Donna di Manuel che ha scelto, come “My Song”, un pezzo che parla di crescita, del passaggio dall’infanzia all’età adulta, di un viaggio in cui non è importante raggiungere la vetta, ma la scalata ed il viaggio stessi, il percorso, la vita: “The Climb” di Miley Cyrus. A Lodo non piace particolarmente il pezzo, ma ha trovato Martina molto a fuoco, per Mara Martina è espressione di una gioventù molto particolare e affascinante, ma questa volta l’ha trovata un po’ imprecisa in alcuni tratti. Fedez non è conquistato da questa performance della ragazza, mentre Manuel è attratto come sempre dalla capacità di Martina di comunicare e dalla sua originalissima personalità.

A chiudere la prima manche ci pensa Anastasio, uno dei talenti rivelazione di questa edizione, che quando prende in mano il microfono riesce a liberare le sue emozioni e a comunicarle a 360 gradi. Come “My song” ha scelto “La porta dello spavento supremo” di Franco Battiato (in versione ovviamente rivisitata ed in parte riscritta, come ci ha abituati in tutte queste puntate e come solo un vero talento è in grado di fare), un brano molto intenso di uno dei più grandi cantautori della nostra scena musicale. Fedez è, come sempre, molto colpito da Anastasio, a Manuel l’esibizione è piaciuta molto così come il cambio di dimensione che rende Anastasio sempre diverso in ogni puntata, Lodo trova toccante la performance di Anastasio. Mara è attratta, come sempre, dalla capacità comunicativa del suo concorrente.

La prima manche si è conclusa ed ogni giudice fa un appello al pubblico affinché voti i propri concorrenti.

Alessandro Cattelan chiude il primo televoto della serata ed invita giudici e talenti a salire sul palco. Il pubblico ha votato e ha deciso che passano il turno: Anastasio, i BowLand, Luna, Naomi e Leo. La prima concorrente eliminata di questa sera è Martina Attili. Un talento pazzesco, soprattutto data la sua giovane età, che ci auguriamo con tutto il cuore possa trovare la sua strada nella musica e, soprattutto, cosa più importante, il suo posto nel cuore del pubblico.

La gara ha ritmi serratissimi ed è già il momento della seconda manche, nella quale, come abbiamo anticipato, i ragazzi si esibiranno su brani scelti per loro dai giudici.

Nel frattempo, il palco colmo d’acqua è stato smontato ad una velocità impressionante e questo è merito del grandioso staff che lavora dietro le quinte e che, come per ogni spettacolo, è il cuore pulsante di tutto lo show, è il duro lavoro dietro allo svago ed al divertimento del pubblico.

La prima ad esibirsi è Luna con “Can’t Hold Us” di Macklemore & Ryan Lewis feat Ray Dalton. Subito dopo di lei è il turno dei BowLand con “Amandoti” dei CCCP/Gianna Nannini. Anastasio si cimenta con “Clint Eastwood” dei Gorillaz, con una strofa (pazzesca) scritta da lui. Naomi interpreta un mash up difficilissimo, quasi impossibile, che solo un vero talento può portare in scena: “Rap God” di Eminem e “Beautiful” di Christina Aguilera. Chiude la manche Leo Gassmann con “Com’è profondo il mare” del grandissimo Lucio Dalla.

E’di nuovo il momento dell’appello dei giudici. Per Manuel, Luna è la leonessa di questa edizione e merita la Finale, Lodo invita a votare i BowLand perché in tutto il loro percorso ad X Factor non hanno sbagliato un colpo, per Mara Leo Gassmann ha un timbro unico e ha dimostrato anche di saper scrivere e per quanto riguarda Anastasio, la sua permanenza nel programma è quasi necessaria. Conclude l’appello Fedez, che pensa che Naomi sia pazzesca e si meriti assolutamente di calcare il palco del Mediolanum Forum.

Mentre il pubblico continua a votare, fa il suo ingresso l’ospite speciale di questa sera, un artista che con il suo ultimo album ha sbaragliato la concorrenza e superato ogni record: stiamo parlando di Salmo, che porta all’X Factor Arena la sua grinta e la sua energia, con “Il cielo nella stanza” e “90MIN”, entrambi estratti da “Playlist”, il suo ultimo album, appunto.

Il pubblico ha avuto il tempo necessario per votare e la busta con il secondo verdetto è pronta per essere aperta e letta da Alessandro Cattelan. I primi finalisti di XF12 sono i BowLand! Il secondo finalista è Anastasio! Il primo concorrente ad andare all’Ultimo Scontro è Leo Gassmann! Tra Luna e Naomi, la terza finalista di X Factor 12 è…Naomi!

Leo e Luna dovranno esibirsi con il loro cavallo di battaglia per convincere il pubblico e conquistare la Finale.

Il primo a cantare è Leo Gassmann, che interpreta “Caledonia di Dougie MacLean”.

Luna propone invece un mash-up di “God is a woman” di Ariana Grande e “I do” di Cardi B.

All’X Factor Arena la tensione è palpabile e percepibile anche per il pubblico a casa. Tutti i talenti arrivati a questo punto meritano un posto in Finale, ma di posti vacanti ne è rimasto soltanto uno.

La parola spetta ai giudici. Mara elimina Luna, Manuel elimina Leo, Fedez elimina Leo. Il voto di Lodo è fondamentale ed il nostro giudice, consapevole di quanto sia importante il traguardo della Finale per i concorrenti, decide di ricorrere al Tilt, eliminando Luna. È quindi ancora Tilt ad X Factor 12 ed il pubblico è chiamato a votare per l’ultima volta di questa strepitosa Semifinale.

Il pubblico ha votato e ha deciso che il quarto ed ultimo finalista di X Factor 2018 è…Luna!

Leo Gassmann lascia la gara, ma siamo certi che con il suo talento riuscirà trovare la sua strada nel mondo della musica.

La Finale di X Factor 2018 vi aspetta giovedì 13 Dicembre alle 21:15 su Sky Uno, in diretta dal Mediolanum Forum di Assago, con Anastasio, i BowLand, Naomi, Luna e…tanti ospiti! Si, perché anche quest’anno X Factor ha deciso di fare le cose in grande stile e sul palco del Forum, con i nostri concorrenti, saliranno Marco Mengoni, i Muse, i Thegiornalisti e Ghali!

Uno spettacolo che si preannuncia ancora più imperdibile di quanto già non fosse!

In quest’ultima settimana che separa i ragazzi dalla tanto sognata Finale, continuate a seguire il Daily, condotto da Benji & Fede, in onda dal lunedì al venerdì su Sky Uno, dalle ore 19.40, e l’ultimo appuntamento per questa edizione con il Weekly, condotto anch’esso da Benji & Fede, che andrà in onda sabato 08 Dicembre, sempre su Sky Uno e sempre alle 19.40.

Potrebbe interessarti ...

0

Rispondi