J-Ax: il ritorno degli Articolo 31 potrebbe diventare realtà?

Novità in arrivo per J-Ax che, pochi giorni fa, ha pubblicato sui propri canali Social un post che sta facendo sognare tutti i suoi “seguaci”.

Lo zio d’Italia, infatti, che ha da poco rilasciato il brano estivo “Una voglia assurda” (qui il nostro articolo a riguardo), ha postato una sua foto che lo ritrae con una collana che rappresenta quello che per molti è e continuerà ad essere il simbolo di una generazione cresciuta a pane e “Tranqi Funky“, gli Articolo 31.

In un panorama musicale vastissimo, ancor di più al giorno d’oggi con le piattaforme streaming che danno la meravigliosa opportunità di ascoltare e scovare artisti in ogni angolo del Pianeta – cosa impensabile fino al decennio scorso -, sono realmente pochi gli artisti che riescono a rimanere non soltanto sulla cosiddetta “cresta dell’onda”, ma anche e soprattutto, nel cuore degli ascoltatori. Gli Articolo 31, senza alcun dubbio, sono tra questi. Il “ReAle” della musica italiana ed il suo socio DJ Jad, dopo i 10 concerti al Fabrique di Milano dello scorso anno, andati Sold Out in pochissime ore dalla messa in vendita dei biglietti, stanno davvero tornando, trasformando così in realtà il sogno di migliaia di fan?

Non solo la foto, ma anche la caption correlata sul profilo Instagram di J-Ax, lascia ben sperare:

«Ho deciso di sfogarmi…. Guardando alcune foto /story sui social di varie movide/apericene/feste sembra che per molti quello che abbiamo passato sia stato solo un brutto sogno, io invece ho ancora dentro tanta rabbia e paura.
Come sempre ho deciso di trasformare la negatività in positività attraverso la musica. Quest’estate non mi vedrete postare foto in spiaggia con il cocktail in mano perché ho deciso di rimanere in città a fare quello che rimandavo da troppo tempo. Una pazzia. Fuori moda, fuori tempo massimo, fuori dai giochi. Insomma fuori e basta.? Non spoilero nulla vi dico solo una cosa….#RapNRoll. Only for true fans».

 

Non ci resta che attendere per scoprire i prossimi risvolti della carriera artistica di uno dei precursori dell’Hip Hop italiano che, in oltre 25 anni di carriera, in duo e da solista, ha scritto moltissime pagine della scena italiana.

Potrebbe interessarti ...