Singoli ed Album: tutte le principali uscite di oggi

Bentornati al nostro appuntamento del venerdì con le principali uscite discografiche del giorno.

Giornata fertile per le nuove uscite, soprattutto per quelle relative al panorama rap/hip hop italiano: da Shade a Mondo Marcio, da Danti a Jake La Furia, da Carl Brave ai Moka Stone, a Baby K.

Ma vediamole insieme.

Partiamo come sempre dai Singoli.

Iniziamo con il nuovo singolo del Blasco.
In questo articolo vi avevamo anticipato che Vasco Rossi avrebbe pubblicato oggi un nuovo brano, il cui titolo era ancora incerto. Il nuovo singola non si intitola “Tempi Moderni”, ma “La Verità“. Il testo è scritto dallo stesso Vasco in collaborazione con Roberto Casini (batterista della prima band ufficiale che poi Vasco battezzò “Steve Rogers band”) e Celso Valli. Venerdì prossimo, il 23 Novembre, ne uscirà anche una versione 45 giri in edizione limitata, da 5000 copie.

Come vi avevamo comunicato in questo articolo, Raffaella Carrà pubblicherà (la data è stata fissata per il prossimo 30 Novembre), il suo nuovo album, in occasione delle festività natalizie. A fare da apripista al disco, è uscito oggi il singolo “Chi l’ha detto“, un brano scritto dal giovane Daniele Magro (autore anche per Marco Mengoni, Alessandra Amoroso, Emma, Giusy Ferreri, Chiara e molti altri), che fa immergere completamente l’ascoltatore nell’atmosfera natalizia. E’ un augurio a tutti, con l’auspicio di superare lo stato delle cose e di godere del presente con grande positività.

Francesca Michelin lancia oggi “Femme“, il suo nuovo singolo (di cui vi abbiamo parlato qui), un brano, scritto a 4 mani con Calcutta, dalle sonorità dance, mixato dal producer Bruno Belissimo, che affronta il mansplaining (termine coniato dalla giornalista e scrittrice Rebecca Solnit, che fa riferimento a quando, detto in parole povere, gli uomini spiegano alle donne cose di cui sono già esperte), un tema oggi molto attuale e che si inserisce spesso nel quotidiano di moltissime donne. Il testo parla proprio di loro, di quelle donne stanche dell’atteggiamento paternalistico di alcuni uomini che pretendono di spiegare ad una donna qualcosa di ovvio, perché pensano di saperne di più. la stessa cantante spiega così questo pezzo: “Più di un anno fa ho detto ad Edoardo (Edoardo D’Erme, in arte Calucutta): perché non scrivere un pezzo femminista? Anzi, più che una cosa femminista, una cosa che parli di tutte quelle situazioni che accetto e che accettiamo più o meno inconsciamente, ma che non vanno bene per niente”

Mina ha pubblicato oggi “Il tempo di morire“, singolo che fa da apripista a “Paradiso (Lucio Battisti Booksong)”, album che uscirà il prossimo 30 Novembre, in cui Mina ha raccolto tutte le sue interpretazioni già edite delle canzoni di Battisti-Mogol, ed in cui sono stati inseriti due inediti assoluti: “Vento nel vento”, arrangiata da Rocco Tanica, e proprio questo singolo, “Il tempo di morire”, arrangiata da Massimiliano Pani.

Federica Abbate esce oggi con “Finalmente“, canzone presente tra i brani degli artisti selezionati per Sanremo Giovani. “Finalmente” è un inno alla felicità, una “canzone manifesto” contro l’ipocrisia.” Una passeggiata singola che si fa corteo, la forza di andare avanti nonostante tutto e tutti per realizzare se stessi e i propri sogni.

Ed ora facciamo un salto nel rap.

Esce oggi “Posso” di Carl Brave feat. Max Gazzè,  brano che unisce i due mondi musicali dei suoi protagonisti e che anticipa l’uscita, fissata per il 30 Novembre, di “Notti Brave (After)”, sequel in sette tracce di “Notti Brave”, album certificato Disco d’Oro dalla FIMI/GfK ed entrato direttamente al primo posto nella classifica degli album più venduti.

Non sentiamoci più” è invece il nuovo singolo di Jake La Furia, di cui vi abbiamo parlato ieri in questo articolo. Come anticipato, l’inciso racconta di un amore passionale e travagliato, in perfetto accordo con lo stile di Jake La Furia della sua carriera solista e non. Un sound molto ballabile, che strizza l’occhio a radio e classifiche, ma che, nonostante l’utilizzo di effetti e sint, resta del tutto coerente con il percorso artistico di Jake. Un pezzo che a noi, personalmente, piace molto.

Danti, uno dei rapper più geniali e creativi del nostro panorama musicale, pubblica oggi “Marginale“, in collaborazione con il cantautore siciliano Colpesce. Vi abbiamo anticipato qui l’uscita del pezzo, che racconta l’incontro con una donna speciale, diversa dalle altre, il tutto mantenendo la cifra stilistica di entrambi gli artisti. Un testo profondo, un ennesima dimostrazione delle capacità di scrittura e di interpretazione di Danti.

Un altro rapper molto apprezzato, soprattutto negli anni 2000, lancia oggi il suo nuovo singolo. Stiamo parlando di Mondo Marcio, che come anticipato qui, oggi ha pubblicato “DDR (Dio Del Rap)“. Anche qui non mancano gli effetti sonori e vocali, ma non mancano nemmeno il gergo, il linguaggio diretto, il messaggio e “l’insolenza” tipici del rap. Un brano che presenta sonorità moderne, ma che si ispira e si rifà alla tipica impronta rap e che probabilmente solo un artista con una carriera decennale alle spalle (Mondo Marcio festeggia i suoi primi 15 anni di carriera), può permettersi di proporre, senza rischiare di cadere eccessivamente nel “lo fanno tutti, lo dicono tutti, non se ne può più!”.

Grazie di che” è il singolo appena pubblicato dei Moka Stone, brano proposto dalla band che si è fatta conoscere a questa edizione di X Factor, proprio in occasione delle Audizioni. Un brano (incazzato, diretto e potente) crossover, che poggia rime e metriche rap su un sound decisamente rock. La voce di Gabriele, come espresso più di una volta da Fedez durante il talent, ricorda sicuramente parecchio quella di Salmo, ma la band ha del talento innegabile e sicuramente riuscirà a trovare un proprio percorso all’interno della scena italiana.

Chiudiamo la sezione dedicata ai singoli, collegandoci agli Album, con “Figurati noi” (di cui  vi abbiamo parlato qui), il primo brano estratto da “Truman”, l’attesissimo album di Shade, pubblicato anch’esso oggi, interpretato con Emma Muscat. Un brano romantico, marchiato dal talento di uno dei rapper più apprezzati della nostra scena e dalla vocalità pazzesca di Emma Muscat.

Passiamo ora agli Album.

Il primo che vogliamo proporvi è proprio “Truman” di Shade, di cui abbiamo parlato svariate volte nel corso delle ultime settimane. Tredici brani per un disco che vanta collaborazioni molto interessanti (da J-Ax a Grido, da Nitro ad Emma Muscat, passando per la voce meravigliosa della cantante marocchina Bouchra ed il già super premiato featuring con Federica Carta sulle note di “Irraggiungibile”), e che riconferma il talento, la creatività ed il genio di Shade.

Spotify:

Amazon:

Rimanendo sulla scia del rap, passiamo ad un altro album di cui abbiamo parlato spesso in questo periodo: “Icona”, di Baby K. Anche qui spuntano collaborazioni significative: da J-Ax a Vegas Jones & Gemitaiz, fino alla già conosciuta e premiata con Andrés Dvicio sulle note di “Voglio ballare con te”. Dieci canzoni, tra cui la hit estiva “Da zero a cento” ed il nuovo singolo “Come no”, che convalidano il percorso di una delle poche (se non l’unica) donne rapper italiane riuscite ad affermarsi nella scena.
Sonorità che spaziano dal latino all’orientale, dalla dance al rap, ma che si uniscono tutte nel il filo conduttore dato dalla vocalità riconoscibilissima e dalla personalità di Claudia.

Spotify:

Amazon:

Anche i Colle Der Fomento hanno appena pubblicato il loro nuovo album, “Adversus”. Come anticipato qui, si tratta di un disco composto da 14 tracce inedite più il singolo “Sergio Leone”, interpretato in collaborazione con Kaos One e prodotto da Tony Negri. Un disco che a noi pare un vero capolavoro; imperdibile per tutti gli amanti del rap.

Spotify:

Amazon:

Pubblicato oggi anche “Pop Heart” di Giorgia, un altro disco a cui abbiamo dedicato diversi articoli nel corso degli ultimi mesi. 15 cover  interpretate dalla voce di una delle più straordinarie cantautrici italiane.

Spotify:

Amazon:

Uscito da poche ore anche c’è anche “Essere Qui – Boom Edition”, il repack di “Essere Qui“, l’ultimo album di grande successo di Emma Marrone. Il disco contiene tutte le tracce di “Essere Qui”, più gli inediti “Mondiale”, “Incredibile Voglia di Niente”, “Nucleare” e “Inutile Canzone”.

Spotify:

Amazon (nelle due versioni):

Passando al panorama musicale internazionale, segnaliamo l’uscita dei seguenti album:

– “Love” di Michael Bublé (Amazon);

– “Caution” di Mariah Carey (SpotifyAmazon);

– “Every Move You Make: The Studio Recordings” dei Police – cofanetto contenente i 5 album in studio dei Police più un sesto LP con dodici b-sides e rarità – (Amazon);

– “Masters of The Sun Vol. 1” dei Black Eyed Peas, il loro settimo album in studio ed il primo dall’abbandono di Fergie (SpotifyAmazon);

– “Looking For Stars” degli Hooverphonic (SpotifyAmazon)

Potrebbe interessarti ...

0

Rispondi