Singoli ed Album: tutte le principali uscite di oggi

Ben ritrovati al nostro appuntamento con le nuove uscite musicali!

Iniziamo dai Singoli.

Alessandra Amoroso, oggi pubblica, insieme all’Album “10”, il singolo “Trova un mondo“. Il brano, scritto da Roberto Casalini e Dario Faini, racconta di una donna che vive consapevolmente la sua vita, con positività, senza farsi influenzare dal corso degli eventi. Un brano positivo, che la voce di Alessandra interpreta ed avvolge in maniera perfetta.

Proprio come Alessandra Amoroso, anche Valerio Scanu esce oggi con il suo nuovo album e come singolo aprirpista, ha scelto “Inciampando dentro un’anima“. Il brano, scritto da Pierdavide Carone, presenta un testo molto profondo ed emozionante, tipico della scrittura brillante ed acuta del cantautore romano e si sposa perfettamente con le qualità tecniche della voce sempre precisa di Valerio.

Altro singolo attesissimo, è quello di Emis Killa, di cui vi abbiamo parlato proprio ieri. “Fuoco e benzina” è un brano che parla d’amore, ma non di quello che troviamo nelle classiche “favole” all’italiana dove tutto è bello e meraviglioso. In questo singolo, Emiliano racconta l’amore vero, reale, quello quotidiano fatto di sfide, difficoltà, confronto, quello che cresce giorno dopo giorno attraversando giornate di pioggia e di sole. Un inciso che esce dagli attuali meccanismi e tesi rap/trap, che rimanda al classico e puro rap del nostro Paese, pur rivelandosi fresco e moderno; un brano che conferma le capacità interpretative del rapper di Vimercate. Emozionante, vero e (finalmente), un pezzo rappato con la voce vera, senza l’ausilio dell’ autotune.

Rimaniamo sul genere e parliamo del nuovo singolo di Nashley & Guè Pequeno, il brano “3d Notte“. Qui ritroviamo molta “trap”, con un testo improntato sul suo filone classico (cash, droga…), che suona però molto orecchiabile e, soprattutto, radiofonico. Le collaborazioni con Guè Pequeno, difficilmente si rivelano un flop.

Rimanendo nell’ambito, oggi è stato pubblicato anche il nuovo singolo di Quentin40, “Giovan8“. Anche questo brano, prodotto da Dr. Cream, è uniforme alle tematiche del rap più “sgrezzo”, con influenze decisamente “trap”, ma con un sound che richiama in qualche modo la “Vecchia Scuola”, pur riuscendo a suonare attuale e credibile.

Album:

tra gli album pubblicati oggi, vogliamo sicuramente parlarvi di “10” di Alessandra Amoroso e di “Dieci” di Valerio Scanu.

Il primo, quello di Alessandra, contiene 14 tracce, scritte da grandi autori con la collaborazione della stessa Alessandra, per la prima volta, nelle vesti di cantautrice. Con il lavoro di diversi produttori artistici e musicisti, questo album rispecchia perfettamente i primi 10 anni di carriera della cantante salentina, includendo brani che le vestono addosso perfettamente.

Un album da ascoltare e riascoltare, con canzoni adatte per ogni momento, umore e periodo della vita, e per scoprire tutti i colori della splendida voce di Alessandra.

Spotify:

Amazon:

Anche nel caso di, “Dieci” di Valerio Scanu, troviamo la collaborazione di molti autori, che hanno reso questo disco, composto da dieci tracce, un vero e proprio album che parla d’amore, nelle sue diverse forme e sfaccettature.

Un disco in cui Valerio rimane se stesso, senza stravolgersi per cercare di catturare un pubblico nuovo o di apparire “più attuale”, eppure, riuscendo ad esserlo con la sua straordinaria capacità vocale ed interpretativa.

Spotify:

Amazon:

L’ultimo album di cui vi parliamo, esce dai confini nazionali ed è quello dei Tweny One Pilots, il gruppo statunitense composto dal cantante (nonché tastierista e bassista) Tyler Joseph e dal batterista Josh Dun. Il loro nuovo lavoro si chiama “Trench“, contiene 14 tracce e conferma l’assoluta capacità del gruppo di destreggiarsi perfettamente tra generi musicali diversi e stili differenti. Questo è il quinto album in studio per loro, loro che sono dagli esordi (nel 2009) “atipici”, “insoliti” e che proprio grazie a questo approccio inconsueto alla musica, riescono a sganciarsi dal concetto di “genere” e ad essere apprezzati in tutto il mondo. Questa loro duttilità, li ha portati da qualche anno al meritatissimo successo, arrivando, nel 2015, ad inserirsi, con “Blurryface” (al suo debutto), direttamente primo posto della Billboard 200, ad aggiudicarsi il Grammy Award nel 2017 per “Stressed Out“, a farli partecipare alla colonna sonora del film “Suicide Squad” con il brano “Heathens” e ad aver ottenuto per l’album “Blurryface” la certificazione di Disco d’Oro negli Stati Uniti d’America per ogni singola traccia in esso contenuta (attualmente è l’unico album negli Stati Uniti ad aver raggiunto un tale successo).

Spotify:

Amazon:

Potrebbe interessarti ...

0

Rispondi