X Factor 12: il terzo Live Show

X Factor 12 si fa sempre più avvincente ed entusiasmante!

Ieri sera, su Sky Uno (canale 108 di Sky e 11 o 311 del Digitale Terrestre), è andato in onda il terzo Live Show.

I 10 concorrenti rimasti in gara si sono sfidati in due manche da 5 esibizioni ciascuna; esibizioni sempre più travolgenti e spettacolari.

Vediamo insieme cos’è successo.

Fedez apre la puntata interpretando il suo nuovo singolo “Prima di ogni cosa”, dedicato al figlio Leone. Il giudice si commuove a fine brano e, ad abbracciarlo, c’è la moglie, la splendida Chiara Ferragni, presente in studio.

Dopo un brevissimo break pubblicitario, la puntata prende ufficialmente il via con Alessandro Cattelan che da il benvenuto a giudici e pubblico, ricordando a tutti le modalità di votazione per supportare e sostenere i ragazzi di XF 12.

Il primo concorrente ad esibirsi è Naomi, alla quale, il suo giudice, Fedez, ha assegnato un brano davvero difficile, ma idoneo al percorso della talentuosissima ragazza napoletana: “Think” di Aretha Franklin. Con la sua voce magnifica, immersa in una scenografia che omaggia la splendida città partenopea dalla quale l’artista proviene (e possibile grazie al genio ed alla creatività del direttore artistico, Simone Ferrari), Naomi esegue una performance perfetta. Manuel crede che sia molto preparata e che abbia un notevole controllo della sua voce, soprattutto sugli acuti, ma trova il suo inglese un po’ impreciso; a Lodo, piacerebbe ascoltarla in italiano. Mara pensa sia stata molto brava, ma avrebbe voluto ancora “un po’ più di Napoli” nel pezzo. Fedez pensa che la ragazza abbia interpretato un brano difficilissimo con una naturalezza unica.

E’il momento dei BowLand. Per la prima volta, la band iraniana in grado di trasportare tutti gli ascoltatori nel suo mondo magico,  si cimenta in un pezzo in lingua italiana: “Senza un perché”, di Nada. Mara li trova, come sempre, di grande classe, per Fedez la loro esibizione è stata bellissima, Manuel rimane colpito dall’atteggiamento con cui affrontano il palco: nobiltà ed eleganza al tempo stesso. Lodo, ama la loro capacità di comunicare e li ha trovati splendidi.

La prossima esibizione spetta alla giovanissima Luna Melis, che, a soli 16 anni, ha voce, talento ed una grandissima presenza scenica. Determinata e fragile al tempo stesso, al terzo Live Show di X Factor 12, propone “Blue Jeans” di Lana Del Rey. Lodo Guenzi crede che Luna sia “incredibilmente solida” per la sua età, Mara la trova bravissima, Fedez la ritiene molto attuale, oltre che una bravissima interprete e, per Manuel, la sua concorrente ha un’enorme maturità artistica, soprattutto messa in relazione alla sua età anagrafica.

Tocca ora ad Emanuele Bertelli, che è alla ricerca del giusto equilibrio tra la sua potentissima voce e la capacità di interpretare, oltre che di quello tra ciò che ama ascoltare (la trap) e quello a cui la sua splendida voce si presta meglio (il soul). Mara gli ha affidato, per questa serata, “Congratulations” di Post Malone. A Fedez piace molto la voce di Emanuele, pur trovandolo sempre un po’ “fuori fuoco” tra la sua passione e la resa che potrebbe dare con la sua vocalità e crede che in questa esibizione la base originale del brano sia stata “uccisa”, stravolta completamente, in maniera eccessiva. Secondo Manuel, Emanuele ha “normalizzato” troppo Post Malone, Lodo apprezza la scelta del ragazzo di continuare a ricercare la sua strada nel panorama musicale e Mara, il suo giudice, crede che il concorrente sia un ottimo autore ed un ottimo interprete.

A chiudere la prima manche del terzo Live Show ci pensa Sherol Dos Santos. Manuel le ha affidato un pezzo unico, che crede possa essere interpretato soltanto dalla sua concorrente: “La voce del silenzio” di Mina. Lodo le dice”C’è qualcosa nella tua voce e nel tuo timbro che mi smuove qualcosa dentro e mi spezza il cuore”. Mara crede che Sherol abbia cantato molto bene un pezzo difficilissimo, Fedez ritiene che tra tutte le esibizioni di Sherol, questa sia la migliore e, Manuel, è super contento e super emozionato.

Arrivano i grandi ospiti della serata: i Sofi Tukker! Il duo dance di New York composto da Sophie Hawley-Weld e Tucker Halpern, dal sound unico ed intenso. Portano sul palco dell’X Factor Arena “Batshit”, il singolo estratto dal loro primo album Treehouse.

Alessandro Cattelan chiude il televoto ed invita i giudici ed i concorrenti che si sono esibiti a salire sul palco. È il momento del verdetto. I quattro artisti salvi, che rivedremo esibirsi giovedì prossimo sono: Sherol, i BowLand, Luna e Naomi. Il meno votato della prima manche del terzo Live Show è Emanuele Bertelli, che andrà all’Ultimo Scontro con il secondo concorrente meno votato della seconda manche.

La seconda manche si apre con Leo Gassmann. Il giovanissimo talento di Mara Maionchi ha una voce molto potente, ma spesso viene accusato di essere un po’ troppo impostato. Come se la caverà con “Hold Back The River” di James Bay? Fedez apprezza la delicatezza del concorrente, a Manuel piace molto il suo timbro, ma lo trova un po’ sopra le righe nel linguaggio del corpo. Lodo crede che ogni giovedì Leo faccia un passo in avanti e, secondo Mara, il suo concorrente è molto bravo e quando si muove è “un pugno nello stomaco”!

E’ il turno dei Seveso Casino Palace, a cui Lodo ha affidato “Take On Me” degli Ah-a. A Mara piace molto la grinta della band, Fedez e Manuel credono entrambi che i Seveso Casino Palace stiano interpretando pezzi fuori dalla loro cifra identitaria, Lodo ritiene che la sua band abbia fatto un enorme passo in avanti in tutto: voce, esibizione ed interpretazione.

Pronta ad esibirsi c’è Renza Castelli, la concorrente di Fedez in grado di cogliere l’essenza dei brani che interpreta. Per il terzo Live Show, propone un pezzo del grandissimo Maestro Luigi Tenco: “Mi sono innamorato di te”. Manuel ritiene che Renza sia stata molto brava nel dare emozione al pezzo, Lodo e Mara credono che abbia interpretato molto bene un pezzo difficilissimo e, Fedez, pensa che Renza sia stata in grado di emozionare in maniera molto delicata e rispettosa del brano.

Dopo Renza, arriva sul palco Martina Attili che, per questo terzo Live Show, porta un pezzo super divertente: “Material Girl” di Madonna, che canta sui pattini. Lodo crede che ci sia della follia nel talento, una follia che lo affascina e lo terrorizza al tempo stesso. Mara la trova carina, divertente e piacevole, Fedez e Manuel hanno solo commenti positivi.

A chiudere la seconda manche, c’è Anastasio, la penna di X Factor 2018, che, al terzo Live Show, mostra le sue due anime, quella giocosa e quella riflessiva, con un pezzo del grande Rino Gaetano: “Mio fratello è figlio unico”. Fedez crede che con questa interpretazione Anastasio abbia consacrato il suo percorso ad X Factor, a Manuel piace molto la versione che il talento ha fatto di questo grande pezzo, ma crede che debba anche un po’ cambiare formula (portando cover come tutti e non brani scritti, per lo più, da lui stesso). Mara, con l’appoggio di Fedez, difende il suo talento, sottolineando che nel suo percorso sta facendo sia inediti che cover e che li sta cantando benissimo; Lodo ama questo pezzo ed apprezza molto l’interpretazione di Anastasio.

Anche la seconda manche si è conclusa. Concorrenti e giudici sono pronti al verdetto. I quattro artisti salvi sono: Anastasio, Leo, Martina Attili e Renza Castelli. Andranno all’Ultimo Scontro con Emanuele Bertelli i Seveso Casino Palace, che si sfideranno con lui a colpi di cavalli di battaglia.

Il primo ad esibirsi è Emanuele, che sceglie di proporre la sua interpretazione di “Location” di Khalid.

I Seveso Casino Palace, invece, hanno scelto la loro versione di “Ricchi per sempre” di Sfera Ebbasta.

I giudici si consultano. Mara elimina i Seveso Casino Palace, Lodo, Emanuele Bertelli. Fedez pensa ci sia un problema di percorso e di identità in entrambi i percorsi, ma decide di seguire l’istinto, quello che preferisce per i suoi gusti personali ed elimina i Seveso Casino Palace. Manuel elimina Emanuele Bertelli, ed ecco il secondo Tilt di X Factor 12.

Il pubblico è chiamato a votare di nuovo e decide che, a lasciare il palco dell’X Factor Arena è… Emanuele Bertelli.

X Factor 12 da appuntamento a tutti giovedì prossimo, il 15 Novembre, sempre alle ore 21.15, sempre su Sky Uno.

Non perdetevi gli appuntamenti su Sky Uno con il Daily (tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, alle ore 19.40) e quelli con il Weekly (nella giornata del sabato, sempre alle ore 19.40), entrambi condotti da Benji & Fede: nei primi potrete vedere il percorso dei concorrenti di X Factor 12 day by day, nei secondi, le performance live del concorrente eliminato il giovedì sera nel Live Show.

Potrebbe interessarti ...

0

Rispondi