“City of Lies”, il film sugli omicidi di Tupac e Notorious B.I.G., non uscirà in sala

Il 7 Settembre (4 Ottobre per l’Italia), sarebbe dovuto uscire, in tutte le sale cinematografiche, l’atteso film “City of Lies” (“L’ora della verità” nella sua versione italiana), tratto dal libro del 2002 “LAbyrinth: A Detective Investigates the Murders of Tupac Shakur and Notorious B.I.G., the Implication of Death Row Records’ Suge Knight, and the Origins of the Los Angeles Police Scandal”, di Randall Sullivan.

La pellicola, diretta da Brad Furman ed interpretata da Johnny Deep (nei panni del detective Russell Pole), che racconta gli omicidi di Tupac e Notorious B.I.G., è stata ritirata dalla casa di distribuzione Global Road Entertainment, che non ha voluto entrare nel dettaglio.

Secondo l’ Hollywood Reporter (leggi qui l’articolo), il problema sarebbe legato alle accuse di violenze lanciate dall’ex moglie di Johnny Deep, Amber Heard, oltre che ai i noti problemi finanziari e di abuso di sostanze dell’attore e ad un’intervista sul Rolling Stone,(che trovate qui), condotta dal giornalista Stephen Rodrick, pubblicata a Giugno e durata ben 72 ore – con circa 200 scambi di e-mail-, dannosa per l’immagine dell’attore.

A tutto questo si aggiunge la denuncia contro Deep, da parte del location manager del film, Gregg “Rocky” Brooks, che lo accusa di aggressione verbale e fisica. Brooks, infatti, racconta di aver dovuto interrompere le riprese della pellicola a causa di un problema di permessi, e che, Deep, per questo motivo l’avrebbe preso a pugni “urlando oscenità”. Subito dopo, l’attore avrebbe offerto 100.000 dollari a Brooks, per essere colpito in faccia ed, il giorno seguente a questa vicenda, gli sarebbe stato proposto di firmare una dichiarazione che gli impediva di sporgere denuncia. Brooks ha rifiutato ed è stato licenziato in tronco.

 

Nell’attesa di conoscere i risvolti della vicenda, per sapere se vedremo mai il film, ecco il trailer esteso, in lingua italiana:

 

 

Il libro “LAbyrinth: A Detective Investigates the Murders of Tupac Shakur and Notorious B.I.G., the Implication of Death Row Records’ Suge Knight, and the Origins of the Los Angeles Police Scandal” di Randall Sullivan:

Potrebbe interessarti ...

0

Rispondi