“Giovane e triste” è il nuovo singolo di Nashley

Pic by Antonio Mercurio

Giovane e triste” (Ventidiciotto/Believe Digital) è il nuovo singolo di Nashley, un brano unisce sonorità urban e pop su un tappeto sonoro minimale, che lascia esprimere alle parole tutta la profondità del messaggio: l’artista si sente intrappolato in una disperazione che lo porterà ad avvicinarsi alla figura fragile di Kurt Cobain, in una vita di successo che però non riesce a colmare il vuoto che sente dentro.

«Stavo seduto sul mio posto nel solito treno Vicenza-Milano e mi sono imbattuto in un documentario su Kurt Cobain – dichiara l’artista -. Conoscevo già abbastanza bene la storia e la musica dei Nirvana, ma qualcosa dentro di me si è mosso improvvisamente. Mi hanno colpito molto le parole che diceva Kurt Cobain, le frasi che scriveva, i sentimenti che provava. In alcune cose mi ci ritrovavo molto. Qualche minuto dopo ho scritto quello che è un po’ lo slogan del pezzo “Morirò giovane e triste come Kurt Cobain, vorrei imparare a cadere un po’ come le stelle”, il resto si è praticamente scritto da solo. In fondo tutti i giovani sono un po’ tristi, no?».

 

Si ringrazia come sempre l’Ufficio Stampa di Valentina Aiuto.

Potrebbe interessarti ...