E’ online “Ubriaco (per davvero)”, il nuovo singolo di Samuel Heron, che chiude la trilogia di brani dedicata al suo vissuto

Dopo “Me ne batto r’belin” (qui il nostro articolo) e “Ragazzi popolari” (vedi qui), Samuel Heron torna con “Ubriaco (per davvero)” (Polydor/Universal Music Italia), ultimo capitolo della trilogia di brani con cui l’artista spezzino racconta la sua storia personale ed artistica e le proprie origini.

Scritto dallo stesso Samuel Heron Costa, “Ubriaco (per davvero)” è un canto dedicato a quella spensieratezza frivola di una dolce serata in compagnia, che spesso raffiora nella mente di ogni di noi, un ricordo di gioventù ben radicato nella nostra testa, quel passaggio dalla giovinezza all’età adulta più matura e consapevole.

Una melodia avvincente scandita dal ritmo in levare di una chitarra acustica sapientemente suonata da Blanco lascia spazio all’immaginario realista di Samuel Heron, dando vita ad un brano intriso di autentica verità che ben accompagna l’ascoltatore nel nuovo mondo musicale del giovane artista.

Poliedrico e trasversale, Samuel Heron, all’anagrafe Samuel Costa, è un artista in grado di muoversi con agilità tra diversi range e stile musicali. Dalle sonorità più tipiche del rap, alle influenze cantautorali che contraddistinguono la sua produzione, senza dimenticare atmosfere blues e sound swingate, elementi tropical, dancehall e di reggaeton, a cui l’artista ha da sempre abituato la sua fanbase.

Attraverso un’assidua ricerca musicale, mai scontata e prevedibile, le sonorità e lo stile di Samuel Heron sono ormai unici ed assolutamente riconoscibili nel panorama musicale italiano. “Ubriaco (per davvero)” conferisce un maggior grado di consapevolezza e maturità che ben rispecchiano l’evoluzione in corsa del giovane cantautore, il quale, superando gli ostacoli, con determinazione e volontà, non hai mai smesso di ricercare la propria identità. Attraverso questa rinnovata veste, Samuel si mostra per ciò che è veramente: un musicista estremamente versatile e dotato di una sensibilità rara, un talento senza eguali nella scena musicale contemporanea.

 

Si ringrazia come sempre l’Ufficio Stampa di Christian Moioli.

Potrebbe interessarti ...