Succi: il 20 Settembre esce “Carne cruda a colazione”, il suo nuovo album

Esce venerdì 20 Settembre “Carne cruda a colazione”, il nuovo album di inediti di Succi, co-fondatore ed autore dei Bachi da Pietra.
Il disco, in uscita per La Tempesta Dischi/Soviet Studio, è il secondo lavoro discografico dell’artista a proprio nome e vede nuovamente la produzione di Ivan A. Rossi (Baustelle, The Zen Circus, Dimartino), che ha già lavorato sul precedente progetto.

Annunciate anche le due feste di presentazione dell’album, in programma a Cittadella (VI), il 20 Settembre presso il Circolo Quadro ed a Milano, il 21 Settembre, presso il Germi LDC.

20/09 Cittadella (VI) – Circolo Quadro (ore 22.00, ingresso gratuito)
“Carne cruda a colazione Soviet Studio Release Party”

«”Carne cruda a colazione”, per il giorno che non ne puoi più di marmellate.
E il bello della carne è che non mente, se l’ascolti non la puoi fraintendere. Lampante
come le cose chiare a pelle. Come svegliarsi e far l’amore prima di dover parlare».
Giovanni Succi.

 

Succi – Biografia.
Giovanni Succi nasce a Nizza Monferrato (AT) l’11 Marzo del 1969.
Autore, musicista rock, voce, chitarra e songwriter dei Bachi Da Pietra; speaker, reading performer, scrittore. Produttore artistico. Metal-punk in gioventù, poi convertito al blues; da allora, suddivide la musica tra quella che gli piace e quella che no, senza alcuno schema. La sua produzione trentennale è perfettamente coerente alla sua personalità. Poliedrico, umbratile, ironico, amaro. Animale da palco di lungo corso.
Ha composto, inciso, suonato, soprattutto nei Madrigali Magri (1994 – 2004) e con Bruno Dorella nei Bachi Da Pietra (dal 2005). In tempi diversi ha collaborato attivamente con Jason Molina (Songs: Ohia ecc.), Ivan A. Rossi (Baustelle, Truppi ecc.), Giulio Ragno Favero (Il Teatro Degli Orrori), Uochi Toki, Xabier Iriondo (Afterhours ecc.), Emidio Clementi (Massimo Volume), Rodrigo D’Erasmo e Manuel Agnelli, con i quali ha recentemente presentato il singolo “Cabrio”, in occasione del tour nei teatri “AnEveningWithManuelAgnelli”.
A suo nome ha inciso in vinile per sola voce i versi di Giorgio Caproni (“Il Conte di Kevenhuller”, 2012) ed un album di cover di Paolo Conte al netto del jazz (“Lampi Per Macachi”, 2014).
“Carne cruda a colazione” è il secondo album di inediti firmato Succi, dopo “Con ghiaccio” (La Tempesta / Tannen 2017).

 

Si ringrazia come sempre l’Ufficio Stampa di Big Time.

Potrebbe interessarti ...