The Voice of Italy: la quinta Blind Audition

Ieri sera, su Rai 2, è andata in onda la quinta ed ultima Blind Audition di The Voice of Italy 2019, a cui ha fatto seguito, per ogni team, la scelta dei “Best six”, ovvero dei 6 concorrenti sui 14 precedentemente selezionati che accederanno alla fase successiva, quella delle Battle.

Morgan aveva già completato la squadra nella scorsa puntata; vediamo insieme quali sono stati i concorrenti che hanno chiuso i team di Gigi D’Alessio, Gué Pequeno ed Elettra Lamborghini.

Il primo talento a salire sul palco è Elisabetta Pia Ferrari (Instagram), 29enne romana, mamma di cinque figli e già nota al pubblico per aver partecipato alla settima edizione di X Factor Italia (arrivando ai Bootcamp).
Interpreta “Come” di Jain.
Si girano tutti e 3 i coach, ma Gigi blocca Guè.
Elisabetta sceglie di entrare nel team Gigi, arrivando così a completarlo.

Alessia Battini (Facebook) presenta “I Walk Alone” di Tarja, ma nonostante l’oggettivo talento, il suo genere è molto distante dai due coach rimasti, che decidono di non girarsi.

E’ poi il turno di Jessica Lorusso (FacebookInstagram), 29enne milanese studentessa ed appassionata di canto e musical, che si esibisce con “Let it Go’”di Demi Lovato (colonna sonora del film d’animazione Diseny “Frozen”).
Si gira solo Elettra dopi pochi secondi e Jessica entra nel suo team.

Paolo Marasciulo, in arte Paolo Marà (FacebookInstagram), pugliese 29enne conducente di autobus, porta sul palco “Proud Mary” dei Creedence Clearwater Revival, ma né Elettra né Gué si voltano per lui.

Si prosegue con Lisa Cardoni, in arte Leslie (FacebookInstagram), che presenta una rivisitazione di “Ready or not” dei Fugees.
Elettra Lamborghini si gira dopo pochissimi secondi e Gué, che ha in squadra già diverse rapper donne, lascia alla collega il giovane talento.

E’ il turno dell’inedito e sul palco di The Voice sale il 25 enne Francesco Sorrentino, in arte Francesco Da Vinci (FacebookInstagram), figlio (di Sal Da Vinci) e nipote (di Mario Da Vinci) d’arte. Il titolo del suo inedito è “L’amore fa paura”; per lui si girano sia Elettra che Gué. Francesco entra nel team Gué.

Un super ospite, fingendo di presentarsi alle Blind Audition, sale sul palco di The Voice: si tratta di Fausto Leali (per il quale, chiaramente, si girano entrambi i coach), che regala un momento di grande musica.

Entra in studio Giuliana Maffei (Instagram), studentessa 16enne che arriva da Lucca.
Interpreta “Friends” di Marshmello feat. Anne-Marie.
Entrambi i giudici si voltano per lei.
Giuliana sceglie Elettra, completando così il suo team.

Come spiegato più volte, l’ultimo giudice che avrebbe chiuso il suo team, avrebbe dovuto “pagare penitenza”, interpretando a proprio modo un successo discografico di uno dei 3 colleghi. A Gué era stato assegnato “Non dirgli mai” di Gigi D’Alessio e così, accompagnato da Gigi al pianoforte, Gué rappa il testo di uno dei più grandi e più conosciuti brani di D’Alessio.

Simone Vignola (FacebookInstagram), 31enne di Avellino, presenta una rivisitazione di “Roxanne” dei Police, ma Gué non si gira.

Sale sul palco Federica Filannino (FacebookInstagram), mamma 26enne originaria di Barletta (ex concorrente di Amici Di Maria De Filippi, nel 2013).
Seduta al pianoforte canta “Via con me” di Paolo Conte e Gué si volta, chiudendo così il suo team.

Simona Ventura entra in studio, annunciando che i 4 team si recheranno in 4 località segrete e remote perché ogni giudice, dai 14 componenti della propria squadra, dovrà sceglierne 6, i “best six”, da portare alle Battle.

Questi, i talenti scelti da ogni coach:

Team Elettra: Lisa Cardoni (in arte Leslie), Miriam Di Criscio (in arte Miriam Ayaba), Beatrice Inguscio (in arte Trisss), Greta Giordano, Andrea Bertè e Tahnee Rodriguez.

Team Morgan: Diablo, Elisa Paschetta (in arte Joe Elle), Matteo Camellini, Viola Bologna (in arte Violet), Erica Bazzeghini e Noemi Mattei (in arte Naïve).

Team Gigi: Andrea Settembre, Domenico Iervolino, Elisa Ghiotto (in arte Eliza G.), Elisabetta Pia Ferrari, Carmen Pierri e Sofia Sole Cammarota.

Team Gué: Federica Filannino, Ilenia Falco, Brenda Carolina Lawrence, Francesco Da Vinci, Ilaria Amagour (in arte Hindaco) e Josuè Previti.

 

L’appuntamento è per martedì prossimo, 28 Maggio, sempre su Rai 2, sempre alle ore 21.20, con le Battle.

Potrebbe interessarti ...