Giulia Malaspina annuncia due speciali appuntamenti live

Pic by Fabio Mantegna

Giulia Malaspina, la talentuosissima pianista e cantautrice jazz, annuncia due speciali concerti a Milano, durante i quali presenterà dal vivo il suo nuovo album, “No More Pain”: domenica 19 Maggio, alle ore 11.00, alla Camera del Lavoro di Lambrate (ingresso gratuito) in occasione del Piano City Milano 2019 e domenica 26 Maggio, alle ore 21.00, al Blue Note (ingresso a pagamento – biglietti qui).

Dopo aver calcato importanti palchi di musica jazz in Italia ed all’estero (tra i quali la Boston Symphony Hall, la BU Agganis Arena ed il Piccolo Teatro Strehler) ed aver partecipato ad importanti rassegne musicali (come Umbria Jazz Festival e Tribeca Art Performing Center), Giulia Malaspina si esibirà all’interno della rassegna di Piano City Milano 2019, proponendo un repertorio di musica jazz che spazia tra i grandi classici e cover riarrangiate, suonando in particolare i brani più celebri di Charlie Parker, Bruno Martino, Antônio Carlos Jobim e Joseph Kosma.

«Tornare a suonare a Piano City Milano è per me un onore – racconta Giulia Malaspina – seguo da anni la manifestazione e porto nel cuore un bellissimo ricordo dell’esibizione dello scorso anno. Quest’anno porterò sul palco alcune delle mie canzoni preferite jazz e cover riarrangiate, come “Estate” di Bruno Martino con la quale ho vinto il “Made in New York – Jazz Festival”».

Al Blue Note di Milano, domenica 26 Maggio, Giulia proporrà uno show unico, in cui presenterà i brani estratti dal suo nuovo album, cover rivisitate e brani inediti.

Per l’occasione, sarà accompagnata dai musicisti Luca Meneghello (chitarre), Maxx Furian (batteria), Roberta Brighi (basso) e Jossy Botte (sax e clarinetto).

«Ho sempre sognato di poter suonare sul palco del Blue Note di Milano – racconta Giulia Malaspina – Appena entri in questo jazz club senti la magia della musica che ti avvolge. Nonostante abbia già suonato su palcoscenici di grande importanza, il Blue Note è qualcosa di speciale e unico per me. Sarà uno spettacolo nel quale verrà esaltata tutta l’anima del mio primo concept album “No More Pain” assieme a ospiti italiani e internazionali oltre che a musicisti di assoluto livello. Non vedo l’ora!».

 

Si ringrazia come sempre l’Ufficio Stampa di Parole & Dintorni.

Potrebbe interessarti ...