Are You Real?

Questa settimana vogliamo parlarvi di Are You Real?, nome d’arte del musicista e produttore veneziano Andrea Liuzza.

Le sue canzoni uniscono un songwriting molto personale ad una brillante attitudine melodica ed a vibrazioni psichedeliche e sognanti: l’ascoltatore si trova immerso in un paesaggio a volte magico, a volte oscuro.

Il suo debutto avviene nel 2012 con “Songs Of Innocence” (per Face Like a Frog Records), un album dedicato alla fine del mondo ed alla sua rinascita.
Segue “Songs From My Imaginary Youth” (per Sisma, 2017), progetto dal carattere più autobiografico ed elettrico.

La notte del 31 Gennaio 2018 viene pubblicato il singolo “Elephant Serenade“, come parte di una compilation dedicata all’alt-folk italiano (realizzata da Pipapop Records).

Tramite le sue canzoni, Are You Real? dipinge paesaggi interiori, a volte apocalittici, a volte incantanti e magici.

Per l’approccio rigorosamente do-it-yourself, è stato spesso paragonato a Mark Linkous e Phil Elverum.

Nel 2019 Andrea fonda Beautiful Losers, etichetta con cui pubblica dischi da lui stesso arrangiati e mixati per altri artisti,come An Early Bird, A Red Idea e Leptons.

Tutti i suoi videoclip sono girati da lui in prima persona; ultimo in ordine temporale, quello di accompagnamento al singolo “Elephant Serenade”.
Onirico, visionario, è un viaggio nell’inconscio, si basa su un’esperienza molto profonda vissuta da Andrea, che, lo stesso, descrive con queste parole:

“Quando chiudo gli occhi mi ritrovo sempre in un bosco. Ci sono delle forze in questo bosco. Il tempo non è lineare. E’ un bosco che ho visitato per la prima volta anni fa, facendo quello che, nel linguaggio sciamanico, è detto viaggio nel mondo inferiore. Una parte di me è sempre lì… e non sono nemmeno sicuro di quante parti comprenda la parola ‘me’. Tutto questo è al di là del bene e del male: forse ne è lo sfondo. E’ quanto ho tentato di filmare in questo video”.

Segui Are You Real? su Facebook e su Instagram.

Pagina Artista Spotify:

Video Ufficiale di “Elephant Serenade”:

Potrebbe interessarti ...