Musica Da Giostra Vol. 6: Mad Fiftyone svela il titolo del suo nuovo brano e ci racconta i progetti futuri

In questo articolo vi abbiamo comunicato l’uscita di “Musica Da Giostra Vol. 6”, il nuovo album di Dj Matrix e Matt Joe, che verrà pubblicato il prossimo 22 Febbraio per la DanceOnline/Sony Music Italy.

Il progetto “Musica Da Giostra” è, dalla sua prima edizione, uno degli album più venduti in Italia, anche grazie alle numerose collaborazioni di grandi nomi della Dance italiana (quest’anno si va da Gabry Ponte ad Amedeo Preziosi, dai Paps’n’Skar a Roberto Molinaro, a moltissimi altri).

Come anticipato, per il quarto anno consecutivo, nel disco ci sarà anche un pezzo del vocalist Mad Fiftyone.
Noi di MIC vi avevamo lasciati con una domanda: “dopo “Camilla“, a chi sarà dedicato il prossimo brano?”

Oggi siamo felici di comunicarvi che la dedica di quest’anno va a “Veronica”, che, come per “Camilla”, simboleggia una ragazza nella quale potersi identificare: un’ascoltatrice può facilmente ritrovare sé stessa ed, un ascoltatore, riconoscere un’amica, la fidanzata, una ragazza conosciuta ad una festa.

L’album “Musica Da Giostra Vol. 6” e, di conseguenza il singolo “Veronica”, sono già disponibili in preorder su iTunes ed Amazon, sia in formato digitale che fisico. Su Amazon, il disco, è attualmente l’album più venduto:

Di seguito, le parole di Mad Fiftyone su “Veronica” e sui progetti futuri:

«La mia collaborazione con Dj Matrix è nata come spesso accade con gli altri produttori: in discoteca.
Ho la grande fortuna di lavorare come vocalist e questo mi consente di stare accanto a molti Dj e produttori. Le collaborazioni nascono quasi sempre così, in maniera naturale e spontanea, anche perché non c’è competizione tra di noi. Ho iniziato a produrre musica fin da quando ero un ragazzino e ho sempre avuto la possibilità di sperimentare le mie produzioni direttamente sulla pista. Questa è una grande fortuna, perché ti permette di capire qual è il riscontro da parte del pubblico e quindi, di poterti sempre migliorare.
Solitamente quando lavoro con altri produttori mi concentro sull’idea e do la voce, conseguenza naturale della mia professione. Ho capito che è più congeniale dare la mia voce ai dischi che faccio con altri, anche perché quando i locali mi chiamano, parlo e canto: non essendo un Dj, non potrei “suonare” i dischi che faccio senza voce. Negli ultimi 2 anni sono stato in parecchi i locali che mi hanno chiamato per cantare “Camilla” e quindi penso che continuerò come autore e vocalist/cantante nelle collaborazioni e tornerò a produrre anche le basi per i miei progetti indipendenti.
“Veronica” uscirà il 22 Febbraio ed io sono già a lavoro su un altro disco, insieme ad un produttore che stimo moltissimo, Federico Seven, con cui ho già collaborato sul brano “Non chiudere il locale”. Penso che questo nostro progetto estivo abbia del potenziale, ma chissà… Incrocio le dita!».

Questa, invece, una breve anteprima di “Veronica”, che, siamo certi, aumenterà la vostra curiosità e, per chi non l’avesse ancora fatto, il desiderio di preordinare immediatamente il disco:

Potrebbe interessarti ...

0

Rispondi