Radio Italia ed Anas insieme anche quest’anno per il meraviglioso progetto “Sicurezza Stradale in Musica”, il contest musicale dedicato a rapper e trapper per sensibilizzare i giovani sulla sicurezza stradale. Giudice speciale di questa edizione, Fedez.

Dopo il successo dello scorso anno con la sperimentazione del primo contest musicale sulla sicurezza stradale, realizzato per la prima volta in Italia, Anas (Gruppo FS – Ferrovie dello Stato), promuove la 2° edizione in collaborazione con il gruppo Radio Italia, partner esclusivo dell’iniziativa.

“Sicurezza stradale in musica” è aperto a cantanti, musicisti o band emergenti ed è finalizzato alla scoperta di nuovi talenti appartenenti al genere musicale rap e trap, che possano avere grande impatto sulle nuove generazioni e utilizzare le loro musiche e canzoni come efficace e potente strumento di promozione della cultura sulla sicurezza stradale.

I brani saranno ascoltati e selezionati da una giuria di esperti del settore musicale e di Anas e, nella primavera 2019, saranno scelti 10 finalisti che si esibiranno live: tra loro sarà proclamato il vincitore del contest 2019, che avrà l’occasione di esibirsi dal vivo nel pre-show di “Radio Italia Live – Il Concerto 2019” ed in altri importanti eventi musicali.
Il brano del vincitore del contest, inoltre, sarà pubblicato su etichetta Virgin Records di Universal Music Italy. Giudice Speciale del Contest, Fedez.

Le domande di iscrizione sono già aperte e potranno essere effettuate esclusivamente per via telematica, fino al termine ultimo del 28 Febbraio 2019 alle ore 20.00, con accesso diretto dal sito web dedicato: www.sicurezzastradaleinmusica.it

Clicca qui per leggere il regolamento completo.

 

Si ringrazia come sempre l’Ufficio Stampa di Radio italia.

Potrebbe interessarti ...

0

Rispondi