Sigma The Voice: “Nausicaa” è il suo nuovo singolo, un brano che racconta il potere salvifico della musica

E’ disponibile su tutte le piattaforme digitali “Nausicaa” (Disability Records), il nuovo singolo della rapper brianzola Sigma The Voice, estratto dal suo EP “Ad Arte“, pubblicato lo scorso 25 Febbraio.

L’artista, affetta da Parkinson, a Gennaio 2020 fonda, insieme all’amico Adria the Reject (affetto da fibromialgia) l’etichetta Disability Records, con la quale pubblica il suo nuovo EP.

“Nausicaa” racconta il ruolo salvifico che la musica ha avuto nella vita dell’artista. Un brano che rappresenta la lotta, la pausa dalla lotta ed allo stesso tempo la lotta per la vita in un periodo di guerra. È un viaggio tra il prendersi cura di sé prendendosi cura degli altri.

«Questa canzone – racconta Sigma The Voice – è una madre che mi accoglie, un mantra che mi incoraggia ad affrontare la vita nei suoi problemi, anche se in certi momenti sono costretta a camminare a carponi e le cure proposte, con la loro poca efficacia, non rendono giustizia alla mia voglia di vivere. Tutto ciò che mi motiva e mi cura veramente rimane la musica. Tutti i miei brani inevitabilmente hanno qualcosa che rimanda ad un disagio di fondo, ma il mio modo di scrivere, spesso non troppo discorsivo, quasi anti-rap e non stereotipato, non te lo fa capire subito, ti insinua un dubbio. Cominci a farti domande ed è questo che a me interessa, oltre la musica: andare a colpire le persone sottopelle. È un processo di guarigione a distanza. Ma come tutte le vere guarigioni, ci vuole tempo e pazienza».

 

Si ringrazia l’Ufficio Stampa L’Altoparlante per la collaborazione.

Potrebbe interessarti ...