Briga: è disponibile in tutti gli store digitali la versione originale di “Calle Maria Ignacia”, brano, nato 10 anni fa a Madrid, che l’artista romano definisce come il suo primo vero e proprio pezzo

In attesa di festeggiare il suo primo decennale discografico con il nuovo album, Briga torna in radio e nei digital store per con la versione originale di “Calle Maria Ignacia” (Honiro Label), brano scritto nel 2010.

« Questa canzone – dichiara Briga -, è nata quando vivevo a Madrid e prende il nome dalla strada in cui abitavo. Fino a quel momento, in Italia, avevo registrato i miei brani nello studio casalingo di un amico. Ricordo perfettamente che quando tornai a Roma presi contatti con una sala di incisione in cui registrava la maggior parte della scena Rap romana e questa fu la prima canzone che incisi in uno studio professionale. Di fatto, “Calle Maria Ignacia” si può considerare il mio primo vero pezzo. Dalle tre strofe si possono delineare i tratti distintivi del mio carattere, fra i quali il senso di rivalsa, la rabbia e la voglia di arrivare che da quel momento hanno indirizzato il mio cammino nella musica fino a portarmi ai 10 anni di carriera, senza mai abbandonarmi ».

Ogni mese, come già annunciato dallo stesso Briga, verrà pubblicato uno dei suoi singoli del passato in versione originale, remix o rivisitato e mai uscito sulle piattaforme digitali.

Ad accompagnare il brano, il videoclip ufficiale, diretto da Lorenzo Piermattei e girato nel quartiere Trastevere a Roma il 1° Luglio 2020 , dieci anni dopo dalla nascita del singolo.

 

Si ringrazia come sempre l’ufficio Stampa di Daniela Turchetti.

Potrebbe interessarti ...