Il 15 Giugno esce “Russian Roulette”, il nuovo singolo di Alessandro Casillo

Dopo “XVII” (qui il nostro articolo a riguardo), Alessandro Casillo torna con un nuovo singolo, “Russian Roulette”.

Il brano, in uscita il 15 Giugno 2020 per Krishna Music Group, è stato scritto dallo stesso Casillo insieme a Francesco Sponta e Marco Di Martino (già autori di Annalisa, Emma Muscat e molti altri). Arrangiato, prodotto e mixato da Dima (Marco di Martino) al Loud Studio di Milano, è stato poi masterizzato da Antonio Baglio al Miami Mastering Studio di Miami.

Il 15 Giugno è anche la data del 24° compleanno di Alessandro, che festeggierà insieme ai fan uscendo per la prima volta sotto una nuova veste artistica e con la sua nuova etichetta discografica.

Un brano che si snoda tra una velata malinconia ed ammissioni di colpe, un’elegante delicatezza della chitarra e della voce, elementi che riportano la canzone ad un concetto essenziale.

“A volte non chiudo occhio a volte do solo il peggio di me”, “ed accorgersi di come un rapporto possa essere più letale dell’azzardo di una Russian Roulette. Lo stress che si accumula, un taxi che non arriva, il telefono spento, un respiro per sentirsi meno schiacciati”. “Ti sei accorta che stare insieme a me è come una Russian roulette e scusami per tutto lo stress sai che non vorrei diventare imprevedibile”. Vite diverse che non combaciano.

La stessa copertina di “Russian Roulette” racconta di una città vuota, in bianco e nero. “A volte ti chiedo troppo invece a volte tu dai troppo a me tipo aspettarmi per ore seduta da sola al Pavè”.

Potrebbe interessarti ...