Marco D’Amati

Per questo appuntamento con il MIC Artist of Week, vogliamo parlarvi di Marco D’Amati.

Cantautore romano classe 1978, colleziona diverse esperienze nel settore musicale, specialmente sul fronte live.

Nel 2008 pubblica “Lascia che sia”, in collaborazione con la D.Groove Band.
Il brano funziona e grazie ad esso ha la possibilità di partecipare al Radio Bruno Estate 2008, in qualità di opening act e di aprire i concerti di artisti quali Dolcenera, Povia, Rio, Chiara Canzian ed il grandissimo Lucio Dalla.

Nel 2018 lancia il singolo “La distrazione,” grazie al quale si aggiudica il premio della critica alla prima edizione del contest sulla sicurezza stradale “Sicurezza Stradale in Musica”, organizzato da ANAS e Radio Italia.

Al videoclip del brano partecipa anche l’attore Andrea De Rosa.

Nell’estate 2019 esce “Baila”, il suo nuovo singolo dai ritmi latineggianti, che anticipa l’uscita del suo debut album e che lo stesso Marco racconta con queste parole:

«”Baila” è nata quasi per gioco non essendo il mio genere musicale…e devo dire che nonostante ciò mi sono divertito…cosa fondamentale per un artista….ed oggi dopo 10 anni di lontananza dalla Musica, finalmente sto lavorando all’album che prenderà il titolo dal secondo singolo, “Tra cemento e nuvole”, in uscita nel mese di Ottobre. L’album conterrà 11 tracce, prevalentemente pop/rock».

“Baila” è accompagnata dal videoclip ufficiale, la cui sceneggiatura è stata ideata dallo stesso Marco.

Segui Marco D’Amati su Facebook e su Instagram.

Pagina Artista Spotify:

Video Ufficiale di “Baila”:

 

Si ringrazia Marco D’Amati per la collaborazione.

Potrebbe interessarti ...