J-Ax: il 27 Novembre esce il libro “Consigli a me stesso. I miei 2 centesimi”

Dopo i numeri da record delle 10 date al Fabrique di Milano (oltre 31mila spettatori) per festeggiare i suoi primi 25 anni di carriera, J-Ax, lo zio d’Italia, ha annunciato che il prossimo 27 Novembre pubblicherà, per Mondadori, il suo nuovo libro, “Consigli a me stesso. I miei due centesimi”.

La notizia era già trapelata da una Instagram Stories di un paio di giorni fa, ma prima di darvi ogni comunicazione, abbiamo atteso l’annuncio ufficiale.

Ecco le parole di J-Ax sui Social:

“In questi ultimi 2 anni mi sono molto divertito a condividere con voi le mie opinioni personali o semplicemente le mie esperienze di vita. Io non sono di certo un intellettuale, un guru o un tuttologo – e non voglio dire a nessuno come vivere la propria vita- semplicemente ho imparato molto dagli errori nella mia di esistenza e ho voluto raccogliere in questa raccolta tutto ciò che ho imparato e che eviterei di ripetere, e qualche consiglio da Zio per vivere più serenamente.

Ci vedremo a Milano il 27 novembre al Mondadori Bookstore di Piazza Duomo e a Roma il 28 novembre al Mondadori Bookstore Tuscolana per abbracciarci e firmare le vostre copie!

Il libro è già pre-ordinabile!”

Il termine “I miei 2 centesimi”, “My 2 cents” (o “My two eurocents”) in inglese, è un’espressione idiomatica americana utilizzata prima di esprimere la propria opinione, per evitare polemiche, come a dire “io sto per esprimere quello che penso, ma con umiltà e modestia ti anticipo che la mia opinione non vale più di 2 cent”.

Questo, dunque, è un testo che il rapper, uno tra i più amati ed apprezzati d’Italia da 25 anni a questa parte, ha deciso di dedicare, con estrema umiltà e senza alcuna pretesa, agli attuali 20enni (ma non solo), i quali è inevitabile che commettano errori, ma che, con un amico più esperto affianco, un uomo adulto, si, ma che non ha mai perso il gusto della ribellione, possono sentirsi capiti ed evitare magari qualche delusione.

Dalla sinossi del testo, leggiamo quanto segue:

“Perdona e non provare rancore, ascolta chi ti dice come devi vivere ma poi ignoralo, la cosa migliore dell’invecchiare è capire le cazzate che hai fatto e non rifaresti mai, il tuo orgoglio cercherà sempre di rovinare tutto, ogni storia d’amore sbagliata ti avvicina a quella giusta… Ai ventenni di oggi J-Ax strizza un occhio complice dandogli i consigli che avrebbe voluto ricevere lui a vent’anni, e che gli avrebbero risparmiato molte delusioni, errori e frustrazioni. Tutte cose che a quell’età sono inevitabili, sia chiaro. Ma che forse si affrontano meglio con le parole di un amico che ha fatto le sue esperienze, senza mai perdere il gusto della ribellione. Il bullismo, il successo, il fallimento, la fiducia in se stessi… Tutte materie che J-Ax ha imparato molto bene, e sulla sua pelle: per questo la sua voce è così ascoltata. Da tutto ciò nasce questo libro di oneste e a volte folgoranti riflessioni, in parte inedite, in parte postate nella rubrica web “I miei 2 centesimi”: dalla voglia di condividere le sue opinioni sulla vita, sulla politica, sull’attualità. E dal tentativo di cercare, con i mezzi a sua disposizione cioè le parole, di migliorare il sistema in cui viviamo partendo da noi stessi”.

J-Ax ha annunciato anche le date dei due firmacopie del libro; eccole:

27 Novembre: Milano @ Mondadori Megastore Piazza Duomo, h.16.00
28 Novembre: Roma @ Mondadori Bookstore Tuscolana, h.16.00

Clicca qui per preordinare la tua copia!

Potrebbe interessarti ...

0

Rispondi