Luna: è online “2002”, il suo EP di debutto prodotto da Big Fish, uno dei progetti più interessanti di questa estate 2020

Pic by Chiara Mirelli

Luna Melis, uno dei talenti più promettenti della nuova scena discografica italiana, ha pubblicato a sorpresa “2002” (Sony Music Italy) il suo primo atteso EP.

Il disco, interamente prodotto da Big Fish – che da sempre crede e supporta le nuove leve del panorama musicale nazionale e che lavora con Luna da X Factor Italia 2018 -, contiene i 7 singoli già editi della rapper sarda – “Los Angeles“, “Donna Domani” (feat. Chadia Rodriguez – vedi qui), “Mi dispiace tanto” (feat. Valerio Mazzei – vedi qui), “Asia” ed “Ansia2000” (feat. Enzo Dong) – e due inediti – “Baila” (feat. Kyler) e “Modalità aereo” (feat. Devil A) -, ripercorrendo i momenti più salienti del percorso che l’artista di Uta ha intrapreso da ormai due anni.

«In questo EP – racconta Luna -, ogni canzone racconta un episodio riguardante gli ultimi due anni della mia vita. Il mood è principalmente allegro, fatta eccezione per “Mi dispiace tanto” e “Ansia2000”, che simboleggiano periodi e sensazioni negativi e danno un tocco di maturità al progetto, toccando punti deboli e difficili da analizzare esplicitamente. Per il resto il sound è fresco e coinvolgente, adatto a quest’estate in cui manca un po’ di spensieratezza»

Un progetto che mette in luce e riconferma non soltanto il talento indiscusso della giovane artista e la sua versatilità, ma anche il suo nome come uno tra i più interessanti e promettenti della nuova scena urban italiana.

 

Si ringrazia come sempre Alessandra Gennaro dell’Ufficio Stampa di Lucrezia Spiezio.

Potrebbe interessarti ...