Danomay riporta la figura del rapper alla sua dimensione umana con il brano “Una formica”, il suo nuovo singolo prodotto da Filippo Scandroglio

E’ online “Una formica“, il nuovo singolo di Danomay, protagonista di uno dei nostri appuntamenti con il MIC Artist of the Week del 2018 (vedi qui).

Il brano, prodotto dal chitarrista e polistrumentista Filippo Scandroglio (già per i Quartiere Coffee e Lucio Corsi), affonda le sue radici nelle sonorità Hip Hop, ma riesce a far convivere spazi diversi di influenze e sfumature.

Il testo rovescia i classici stereotipi del rapper come figura autocelebrativa ed infallibile, per riportarla ad una dimensione estremamente umana e quindi, possibilmente fallimentare.

L’artista, così come l’essere umano in generale, è soggetto agli scherzi della natura e della fortuna e forse l’unico modo che ha per sopravvivere, è dedicarsi alla propria passione, quindi al proprio lavoro. Il risultato è un evidente esempio di musica elettronica contaminata dagli strumenti suonati, con un mood apparentemente leggero che è allo stesso tempo in grado di emozionare.

 «”Una Formica” – spiega Danomay – è il primo esperimento di questo nuovo percorso che mi porterà verso il primo album ufficiale. Abbiamo calibrato suoni veri ed elettronica per ottenere un sound originale che rispecchiasse il mio retaggio hip hop e quello più blues/rock di Filippo Scandroglio. Questa è solo una prima pillola, abbiamo chiuso diverse canzoni molto diverse tra loro ma coese per via della mia scrittura e l’approccio alla produzione di Filippo».

 

Si ringrazia come sempre Danomay per la collaborazione.

Potrebbe interessarti ...