E’ online il videoclip di “Nobody”, primo singolo di Carme

E’ online il videoclip ufficiale di “Nobody” (Casa Medusa/Believe), singolo di debutto del giovane musicista e compositore milanese Carme.

Il brano nasce durante il tentativo dell’artista di riordinare emozioni e pensieri dopo la fine di una relazione.

Il sound attinge dall’Alternative e dall’R’n’B, con aperture elettroniche, mentre il testo, scritto in contemporanea alla musica, racconta la situazione nella quale si trovava Carme, ma anche i desideri e le ansie da sempre presenti in lui.

Did you really want me? Did you really love me?
Did you understand me? ‘Cause nobody does
Love is a waste of time

«Il video di “Nobody” – racconta Carme -, è stato girato personalmente da me e da un mio amico con una vecchia handycam a cassette ed è un insieme di quadri che raffigurano la vita in una metropoli, la quotidianità, l’intimità, l’affollamento e la solitudine. Il materiale che lo compone consiste in circa 5 mesi di riprese che insieme, attraverso il montaggio, non si limitano a mostrarsi per quello che sono, ma costituiscono anche una narrativa secondaria, un percorso che accompagna il brano e il suo testo. Avendo avuto pieno controllo e scelta delle immagini siamo stati in grado di aggiungere alla canzone colori e significati, in modo tale da enfatizzare ancora di più l’atmosfera emotiva all’interno della quale la canzone ha preso forma».

“Nobody” è stato scritto e composto da Carme. Registrato e mixato da Max Lotti presso Casamedusa (Milano), che ne ha curato anche la produzione insieme a Giorgio Mastrocola e Carme. Master di Giovanni Nebbia presso Ithil Recording Studio. Hanno suonato: Carme (voce, chitarra), Giorgio Mastrocola (chitarra), Lele Battista (pianoforte), Francesco Campanozzi (basso), Teo Marchese (batteria), Max Lotti (tastiere, programming, chitarre). Il video è stato girato e montato da Pietro Piras e Carme. Post produzione avanzata supervisionata da Demis Crameri.

 

Biografia.
Carme, musicista e compositore di Milano, nasce a Dicembre 1999. Si approccia molto presto alla scrittura, subito in inglese, strumento che utilizza per comprendere meglio le sfumature della vita quotidiana. Da piccolo la vita in casa ed i viaggi in macchina sono sempre stati accompagnati da dischi R’n’B ed Alt-rock inglesi ed americani. Dopo aver imparato il primo 12-bar blues sulla vecchia chitarra di suo padre, decide di vendere la PlayStation per comprarsi una chitarra elettrica e fondare la sua prima band, la Wave Out. Con questo gruppo, dopo aver registrato una demo di inediti, si è esibito attivamente in vari club di Milano, fino al 2018. Finiti liceo e studi pre-accademici di chitarra classica, si iscrive al corso universitario di Musica Applicata alle Immagini, estendendo così il proprio interesse musicale anche al mondo del visivo. Nel 2019 inizia a lavorare alle registrazioni del suo primo Ep, “Goodbyes”, un punto d’inizio per un percorso di crescita sia musicale che personale. I quattro brani che lo compongono descrivono i mesi conclusivi di una relazione, pieni di controversie, dubbi e instabilità emotiva. Il 17 Aprile 2020 esce il suo primo singolo, “Nobody”, distribuito da Believe.

 

Si ringrazia come sempre l’Ufficio Stampa 19 Media Agency.

Potrebbe interessarti ...