Netri e i Laredo: online “Sogni di Periferia”, il loro nuovo album

Pic by Chiara Sardelli

Il progetto Netri e i Laredo nasce nel 2015, su suggerimento di Federico Poggipollini (storico chitarrista dei Litfiba e di Ligabue), dall’unione del cantautore Riccardo Netri e dei musicisti Simone Manescalchi, Daniele Bulleri e Roberto Ferretti.

La loro collaborazione porta alla realizzazione di un primo singolo in italiano, intitolato “Per niente facile” prodotto da Nicolò Fragile e Davide Bosio.

Dopo svariate esperienze live in Italia ed all’estero, l’08 Febbraio 2019 esce il loro primo vero e proprio album, intitolato “Sogni di Periferia” su etichetta Latlantide e distribuzione Edel.

Ogni brano ha una propria caratteristica ed un proprio arrangiamento, in base all’esigenza del testo, tutti hanno come filo conduttore l’appartenenza alla periferia, cuore pulsante dello spazio urbano, dove si intrecciano i sogni di rivalsa sociale, delusioni, illusioni, frustrazioni, ma anche i piccoli successi di chi, in quella realtà, vive tutti i giorni e con l’ambizione spesso di emanciparsi.

Tutte storie filtrate attraverso gli occhi del protagonista, un vecchio rocker disilluso, ma non arreso, pervaso da una fredda lucidità.

Di seguito la tracklist del disco, che se osservata nell’ordine delle dodici tracce, porta alla luce un embrione di poesia descrittiva dello stato d’animo del rocker stesso, che pervade tutto l’album:

  1. Per niente facile
  2. La pioggia d’estate
  3. Il film lo facciamo noi
  4. Amore tattile
  5. Mayday
  6. Nel mio monolocale
  7. Sono una Star
  8. Sola
  9. Non è colpa del Rock
  10. Cosplayer mon amour
  11. Al mio funerale
  12. Una ballata semplice.

“Amore tattile” è il singolo attualmente in rotazione radiofonica, di cui è stato pubblicato il videoclip ufficiale, prodotto da DEORB FILMS per la regia di Alex Marton; eccolo:

Video Ufficiale di “Amore tattile”:

 

Si ringrazia come sempre l’Ufficio Stampa di Abacusweb.

Potrebbe interessarti ...

0

Rispondi