Roberto Casalino: la tracklist ed i duetti de “Il Fabbricante di Ricordi”, il suo nuovo album, in uscita il 13 Settembre

Come anticipato in questo articolo, il prossimo 13 Settembre verrà pubblicato, per Casa Killer/Artist First, “Il Fabbricante di Ricordi”, il nuovo album di Roberto Casalino, che festeggia i suoi primi 10 anni di carriera (2008-2018), riportando in vita, sotto una nuova veste, alcuni dei suoi più grandi successi.

Il primo estratto de “Il Fabbricante di Ricordi”, “Diamante Lei e Luce Lui“, è stato anche l’apripista del disco di esordio di Annalisa, “Nali” (2011), e le ha regalato nel giro di poco tempo, il Disco D’Oro, spianandole la strada per il successo.

Questo ed altri splendidi brani, canzoni che tutti conoscono, amano e conservano nella memoria e nella playlist del cuore (tra cui “Novembre”, “Magnifico” e “Cercavo Amore”), saranno contenuti nel nuovo album di Casalino, alcuni, proprio in featuring con le voci che li hanno portati alla notorietà.

Di seguito, la tracklist de “Il Fabbricante di Ricordi”:

  1. Diamante Lei e Luce Lui
  2. Sul Ciglio Senza Far Rumore (feat. Alessandra Amoroso)
  3. Novembre (feat. Giusy Ferreri)
  4. Per Sempre
  5. Cercavo Amore (feat. Emma)
  6. L’Essenziale
  7. Magnifico (feat. Fedez)
  8. A Un Isolato Da Te
  9. Non Ti Scordar Mai Di Me
  10. Mi Parli Piano (feat. Emma)
  11. Trova Un Modo (feat. Alessandra Amoroso)
  12. Distratto
  13. Ti Porto A Cena Con Me (feat. Giusy Ferreri – with Dardust)

Non ci resta che attendere qualche giorno per ascoltare questi meravigliosi brani nella loro nuova veste (che vi possiamo garantire, avendo avuto il piacere di ascoltarli in anteprima, vi lasceranno positivamente sorpresi e colpiti); chiudiamo questo articolo con una splendida frase di Stefano Mannucci su Roberto Casalino:

“Le canzoni hanno il potere misterioso di evocarci momenti preziosi della nostra esistenza, che altrimenti andrebbero perduti. Chi scrive canzoni (rock o pop, soul o trap, la veste non importa), detiene il potere e la responsabilità di avvicinarci alla nostra stessa anima. Per questo abbiamo bisogno di ‘fabbricanti di ricordi’. Roberto Casalino è uno di loro. Gli dobbiamo gratitudine.”

 

Si ringrazia come sempre l’Ufficio Stampa di Astarte Agency.

Potrebbe interessarti ...