Francesco Renga: in primavera, il nuovo album

Pic by Toni Thorimbert

Con la sua inconfondibile voce e la sua travolgente energia, Francesco Renga è pronto a condividere insieme al suo pubblico un anno ricco di novità e tanta musica, partendo dal palco del Teatro Ariston, che calcherà durante il prossimo Festival di Sanremo, dove è in gara con il brano “Aspetto che torni”.

“Aspetto che torni” è una canzone intensa e ricca di grandi emozioni. Racconta di un nuovo amore, di una nuova prospettiva di vita, delle presenze e delle mancanze. È un’intensa istantanea del Francesco di oggi.

Il brano è già disponibile in preorder su iTunes ed in presave su Spotify, a questo link.

Nella serata dei duetti, venerdì 08 febbraio, Francesco Renga reinterpreterà “Aspetto che torni” con Bungaro, coautore del brano insieme allo stesso Renga, C. Chiodo e Rakele, e l’esibizione sarà impreziosita da una coreografia eseguita dall’étoile Eleonora Abbagnato insieme all’étoile Friedemann Vogel.

A dirigere l’orchestra del Festival di Sanremo per Francesco, sarà il Maestro Roberto Rossi.

Dopo il Festival, Francesco sarà impegnato con “VERONA e TAORMINA LIVE 2019”, (qui il nostro articolo a riguardo), due speciali anteprime live del tour che il prossimo inverno lo porterà dal vivo in tutta Italia per presentare il suo ottavo disco di inediti, in uscita in primavera.

Le prevendite dei biglietti per la data all’Arena di Verona sono già disponibili su TicketOne, a questo link, e nelle rivendite autorizzate, mentre quelle per la data a Taormina, saranno disponibili a breve.

Radio partner di “VERONA e TAORMINA LIVE 2019” è RTL 102.5.

 

Si ringrazia come sempre l’Ufficio Stampa di Parole & Dintorni.

Potrebbe interessarti ...

0

Rispondi