Icy Subzero: esce oggi “Diabolika”, il suo nuovo singolo. Alla produzione, Baudelaire e Boss Doms

E’ disponibile da oggi “Diabolika” (Elektra Records/Warner Music italy), il nuovo singolo d Icy Subzero, prodotto da Baudelaire e Boss Doms.

Il singolo ripercorre il nuovo filone urban che mescola la trap con le sonorità della techno; cassa dritta, basso e voce vengono combinati per creare compattezza, smuovendo una forza adrenalinica su 128bpm, con la battitura tipica dell’electro-house.

La produzione del brano nasce da un’idea di Icy e di Baudelaire, per poi essere rielaborata con l’aiuto di Boss Doms, che riesce ad indirizzarla al meglio su una sonorità più internazionale.

 

Biografia.
Icy Subzero, pseudonimo di Matteo D’Alessio, nasce a Roma nel 1999. Fin da giovanissimo, inizia ad ascoltare musica hip hop ed è molto attratto da tutto l’immaginario urban. I primi testi sono nati per gioco all’età di 13 anni, ma le sue idee artistiche iniziano a strutturarsi quando diventa maggiorenne, dopo l’incontro con Baudelaire, suo attuale producer. Esordisce su YouTube con il brano “Ah Ah Boxxx” (video qui), che totalizza centomila views in meno di un mese. Alle sonorità cupe e quasi macabre del primo singolo, Icy e Baudelaire propongono in seguito un’alternativa con “Ninna Narcos” (video qui), un brano che si caratterizza per un vocabolario legato al mondo della trap, ma su un beat RnB. Con “GDCSubzero” (video qui), “Kill Bill” (video qui) e “Perco Papy” (video qui), Icy e Baudelaire si avvicinano ad un sound legato al mondo dance rivisitato, soprattutto in “Kill Bill”, nel quale non è presente una vera e propria struttura, ma piuttosto un divenire, un flusso che suscita un crescendo di emozioni nell’ascoltatore. Inizialmente radicato nei suoni trap, la musica di Icy Subzero, incontra oggi le influenze provenienti da generi musicali diversi.

 

Si ringrazia come sempre l’Ufficio Stampa di Lucrezia Spiezio.

Potrebbe interessarti ...