E’ online “Sandra e Raimondo”, il nuovo singolo di Giannini, il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza

Dopo “Sto troppo bene” (qui il nostro articolo), Giannini torna con “Sandra e Raimondo” (Aurora Dischi/Artist First), il suo nuovo singolo, i cui proventi saranno devoluti al Conto Corrente promosso dal governatore Michele Emiliano, a supporto del sistema sanitario nell’emergenza COVID-19, per l’acquisto di nuove attrezzature nei reparti di rianimazione.

Il cantautore pugliese sceglie l’iconica coppia della TV Italiana come quarto aprirpista del suo nuovo album – di prossima pubblicazione – e per supportare la sanità italiana in questo periodo drammatico che ha stravolto il mondo.

Il brano, dalle atmosfere Lo-Fi, è stato scritto e prodotto dallo stesso Giannini e gioca sulla figura della più famosa coppia italiane e del loro celebre “Che barba, che noia!”, campionato anche nella canzone stessa.
Cosi come la sit com, anche il brano fotografa la vita quotidiana tra le mure domestiche, con ironizza con leggerezza, tra una battuta sui cinesi ed una pacca sul sedere davanti una serie TV.

Il singolo sarà accompagnato da un videoclip, in uscita per la seconda metà di Maggio, in cui sono stati montati tutti i video inviati da chi ha risposto all’appello di Indigestione Musicale, Traks Musica Indipendente e Canzoni contro la paura, Media Partner dell’iniziativa.

Mix e Master sono stati affidati al sound engineer Romano Rudi Fiasco.

 

Si ringrazia come sempre l’Ufficio Stampa di Aurora Dischi.

Potrebbe interessarti ...