MARI A: dalla Bosnia-Erzegovina al successo internazionale

E’ online “Can’t Breathe“, il nuovo singolo di MARI A.

Il brano, scritto interamente dalla talentuosissima artista bosniaca nel 2015, affronta la tematiche delle relazioni, dei sentimenti, quei sentimenti spesso soffocati dentro l’anima per orgoglio o timore, che, a lungo andare, ci portano a sentire una stretta alla gola, a farci vivere una sorta di implosione.

“Can’t Breathe” – Videoclip Ufficiale:

Nata nel 1982 nella piccola cittadina di Sanski Most, in Bosnia-Erzegovina, all’età di 9 anni si trasferisce con i suoi genitori a Vienna, in Austria, dove frequenta la School of Economics.
La sua passione per la musica è più forte di tutto il resto ed, a soli 11 anni, ispirata da grandi artisti come Michael Jackson, Whitney Houston, Aretha Franklin e Barbara Streisand, MARI A scrive la sua prima canzone d’amore, in lingua inglese.
Continua il percorso nel cantautorato scrivendo brani in tedesco, in inglese e nella sua lingua materna bosniaca, pubblicando otto singoli e videoclip in Bosnia-Erzegovina.
Nel 2010 si aggiudica il titolo di Pop/Rock Artist of the Year.
Nel 2015 entra per la prima volta nella scena musicale austriaca vincendo l’Austro Vision Song Contest (un’iniziativa dell’ÖIF) con il brano “Sabah El Kheir”.
Il 2016 sancisce la sua fama internazionale, con la partecipazione all’Eurovision Song Contest, dove presenta il brano “The One”

“Can’t Breathe” fa da apripista al suo primo EP “A Strangers Soul”, che verrà pubblicato entro fine anno.

 

Si ringrazia come sempre Felice Capasso di System Failure per la collaborazione.

Potrebbe interessarti ...