Worst ed Enemy: dal 1° Marzo online “Ostaggi Freestyle”, il loro nuovo singolo prodotto da Neblo

Pic by Vincent Veri

Da oggi, mercoledì 27 Febbraio, è disponibile in preorder su iTunes ed in presave su Spotify (a questo link), “Ostaggi Freestyle” (Phat House Music/Artist First), il nuovo singolo di Worst ed Enemy, prodotto da Neblo, che verrà pubblicato venerdì 1° Marzo.

“Ostaggi Freestyle” è il secondo brano, dopo “Carillon“, nato dalla collaborazione tra i due giovani rapper salentini Worst ed Enemy ed il producer Neblo, artista e dj pugliese che vanta esibizioni al fianco di nomi del calibro di David Guetta.
Mixato da Enrico Bulla (Protocollo Zero Music Factory) e masterizzato a Las Vegas da Scott Banks (DMI Studio) “Ostaggi Freestyle” è un pezzo trap energico ed esplosivo, in cui le rime si rincorrono in un ritmo serrato che accelera strofa dopo strofa.

Queste, le parole di Enemy:

«Ostaggi Freestyle è una traccia d’impatto e per certi versi aggressiva, caratterizzata da un flow trap potente e da influenze hip-hop. Siamo entrati in studio e ascoltando lo strumentale di Neblo ci è subito venuta voglia di sfidare noi stessi dando il nostro meglio su un brano hip hop come questo. Abbiamo registrato questa traccia come ci veniva: è un vero e proprio freestyle. Stiamo lavorando sodo, il nostro obiettivo è quello di essere apprezzati per la nostra musica e per la cura e l’impegno che ci stiamo mettendo».

Queste, invece, le parole di Worst:

«Questo è il nostro secondo singolo. Siamo solo all’inizio, ma stiamo ultimando diversi brani per il 2019. Siamo stati quasi due anni in studio e adesso la carica è davvero tanta e le barre di “Ostaggi Freestyle” rendono bene l’idea. Stiamo liberando la nostra arte che per qualche tempo abbiamo volutamente “tenuto in ostaggio” con l’obiettivo di migliorare e raggiungere un sound più maturo».

Neblo dichiara:

«Worst e Enemy stanno dimostrando che sono degli artisti completi, versatili. Siamo in grado di differenziarci mantenendo uno stile tutto nostro, con la qualità che stiamo dimostrando di avere. Sono contento del brano e mi sono divertito molto durante le registrazioni in studio. Abbiamo tanta carica».

 

Si ringrazia come sempre l’Ufficio Stampa di Parole & Dintorni.

Potrebbe interessarti ...

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *